per aiutare la gente a un numero di cersi a distruggere questi script dannosi, suggerirei di guardare il porno queer.

per aiutare la gente a un numero di cersi a distruggere questi script dannosi, suggerirei di guardare il porno queer.

Storie correlate È difficile da fare in ghiaia quando consegni una scusa enfatica che, in qualche modo, cade flat. Come hai tirato fuori tutte le fermate, eri eloquente nel tuo pentimento o ha fatto la doccia la persona con i regali, eppure … niente. Ma prendi un ritmo, perché potresti non essere stato scusato male. Piuttosto, potrebbe essere che il destinatario parla una lingua diversa delle scuse. In effetti, riconosciamo e riceviamo tutti, mi dispiace in modo diverso, secondo Gary Chapman e Jennifer M. Thomas, gli autori delle cinque lingue delle scuse.

Molti come le cinque lingue d’amore di Chapman, gli stili di scuse dettagliati nel libro cadono in cinque gruppi. A colpo d’occhio, stanno esprimendo rammarico, accettando la responsabilità, sinceramente pentita, rendendo la restituzione e richiedere il perdono. Sapere che ci sono diverse lingue di scuse possono aiutarti a scusarti con gli altri in modo più efficace e capire come ti piace ricevere scuse – e che può aiutarti a passare dai conflitti futuri più rapidamente.

Quando si tratta di ricevere un Le scuse, è bello riflettere e pensare a ciò che è significativo per te, dice Debra Roberts, LCSW, esperto di relazioni e autore del protocollo di relazione. Quindi puoi comunicare quelle sentimento all’altra persona e si spera la scelta rapida del processo di risoluzione dei conflitti e recupera più velocemente. Aggiunge che è anche utile conoscere la persona dall’altra parte dell’interazione, e capire come comunicano e quale sia la loro definizione di scuse.

Storie correlate A volte quando guardo intorno alla sala pesi nella mia palestra del quartiere, penso, wow, queste persone stanno contorcendo i loro corpi in opere d’arte. Una mossa così magistrale che ho assistito è lo squat a gamba singola, noto anche come lo squat della pistola. Fatto correttamente, può far sembrare un appassionato di fitness come una freccia umana. Ma capita anche di essere uno di quegli esercizi che sembra inganneamente senza sforzo. Puoi hackerarlo, però, con tre modifiche praticabili (ma impegnative), afferma Maillard Howell, proprietario di Dean Crossfit e fondatore del modo beta.

La prima cosa che il trainer mi dice di questi squat sovralimentato è che sono eccellenti prehab e riabilitazione. Lavorare ogni lato del corpo in modo indipendente è un modo inesorabile per diventare olisticamente più forte. Prima di entrare nell’anello con la pistola lo squat, tuttavia, Howell dice che dovrai conoscere i componenti necessari per bilanciare su una gamba in un culo alla posizione dell’erba.

La prima cosa è la forza. Le altre variabili sono flessibilità ed equilibrio, dice. I livelli di abilità variano attraverso queste tre modalità, quindi è necessario modificare lo squat a gamba singola a seconda dei punti di forza e di debolezza. Sotto, Howell spiega esattamente come coccando il tuo bottino più vicino a quella palestra Turf.

Storie correlate È una tipica domenica fredda in Pakistan. A mezz’ora di auto da Rawalpindi a Islamabad, i conducenti passano dozzine di cartelloni pubblicitari che esaltano i benefici della crema sbiancante Glow & amp; Bello, precedentemente noto come fiera & amp; Bello. Questi annunci sono dotati di due foto dello stesso modello, in cui una foto ha la sua carnagione significativamente alleggerita. Il messaggio-accendino dei cartelloni pubblicitari è migliore, è sufficiente per far sì che quelli con un colore della pelle più scuro si sentono diminuiti.

Colorism o discriminazione contro quelli con la pelle più scura risale alla colonizzazione britannica in Asia meridionale, incluso il Pakistan. Secondo l’India e il colorazione del Neha Mishra: la sfumatura più fine, pubblicata nel 2015, non c’era molta discriminazione tra gli indiani nel subcontinente sulla base del colore della pelle risalente all’ottavo e nel nono secolo. Ma quando arrivarono i colonizzatori britannici, promosseno le loro caratteristiche fisiche e gli attributi come “Superior”, hanno dato agli indiani con la pelle più leggera migliore, e ha fatto attivamente la vita di persone dalla pelle scura infelice, secondo Mishra.

Storie correlate Il cancro cervicale è il quarto tipo più comune di cancro nel mondo per le donne, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), e la società americana del cancro stima che 4.290 donne moriranno dalla condizione nel 2021. Vari ceppi del Papillomavirus umano ( HPV), un’infezione sessuale trasmessa, causa la malattia potenzialmente fatale. Tuttavia, un nuovo studio suggerisce che il vaccino HPV, che è ora disponibile per tutti i settori di 9 e 45 anni – è stato determinante nella riduzione dei casi del cancro del cervicale fino all’87%.

Lo studio osservazionale, pubblicato nella Lancetta, diviso un gruppo di ragazze adolescenti nell’U.K. in tre coorti e seguirli durante i loro 20 e 30 anni per monitorare i loro risultati sanitari come parte di un programma di immunizzazione HPV in Inghilterra. La prima coorte consisteva in ragazze tra i 16 ei 18 anni; la seconda, le ragazze di età compresa tra i 14 e le 16; E il terzo gruppo comprendeva ragazze dai 12 ai 13 anni. Sopravolgendamente, i risultati dello studio enfatizzano quanto sia importante il vaccino per tutti, ma in particolare le ragazze adolescenti.

I ricercatori hanno osservato che ogni gruppo vaccinato ha acquisito una sostanziale protezione contro il cancro cervicale e la CIN3 (o anormalità cellulare nel rivestimento dell’utero), con il vaccino HPV che si dimostrano efficace dell’87% nella riduzione dei casi di cancro del cancro cervicale quando somministrati alle ragazze nel gruppo da 12 a 13 anni. Ha inoltre fornito una protezione del 34 percento tra quelle nella coorte da 16 a 18 e al 62% per la coorte da 14 a 16 anni.

Storie correlate Poiché i nostri armadietti per la cura della pelle diventano sempre più pieni di formulazioni di qualità medicale, trovare l’equivalente a domicilio di un peeling chimico è diventato più facile e più accessibile. Ci sono acidi ad alta concentrazione che promettono di respingere la pelle durante la notte, peel pad che lasciano la tua carnagione super liscia, e maschere che fondono efficacemente le cellule morte della pelle in 15 minuti. Ma sebbene queste opzioni siano abbastanza vicine a ciò che entri nell’ufficio di un estetista, non c’è niente come il vero affare. Questo perché alcune concentrazioni di ingredienti possono essere utilizzate solo sotto la guida di un professionista, il che significa che in genere non puoi accedere alle cose colpite più pesanti nel proprio bagno. Cioè, a meno che tu non abbia un professionista letteralmente seduto nel tuo bagno con te. Inserisci: il peeling chimico virtuale, che ho avuto la possibilità di provare grazie al team della chirurgia plastica Aristocrat e una connessione WiFi costante.

Le bucce chimiche sono in modo efficace il tipo più amptato di esfoliazione che è possibile ottenere e utilizzare intensi attività per staccare letteralmente la superficie della pelle. Il risultato, come puoi immaginare, è una carnagione morbida che sembra non sia mai stata esposta agli elementi. “Una buccia è un trattamento anti-invecchiamento con una serie di benefici che includono l’esfoliazione, ma costruisce anche il collagene, riduce linee sottili e rughe, aumenta la luminosità, riduce le dimensioni dei pori, diminuisce punti scuri, elimina la carnagione e può anche aiutare la carnagione e Rosacea, “Dennis Gross, MD, un dermatologo certificato da bordo e fondatore del Dr. Dennis Gross Gross Skincare, già raccontato bene + buono. A causa degli ingredienti hardcore coinvolti in questo tipo di trattamento, ottieni mesi di esfoliazione in pochi giorni.

Storie correlate Sia che tu stia cercando di rinfrescare la tua routine di Giorno del braccio o sperare di rafforzare ulteriormente la parte superiore del corpo, a volte aggiungere solo in una mossa può fare un mondo di differenza. Inserire la spalla con manubri seduta, una grande mossa per costruire la forza della parte superiore del corpo nelle braccia e nelle spalle.

“La pressa a spalla manubri seduta è un esercizio premendo verticale eseguito con manubri, ed è un grande esercizio composto composto unilaterale o multi-congiunto per la forza della parte superiore del corpo e lo sviluppo muscolare”, afferma John Shackleton, CSCS, Allenatore per la performance per il Programma di pallacanestro maschile presso l’Università di Villanova.

La mossa specificamente mira e rafforza tutti i muscoli intorno al complesso della spalla. I deltoidi: ne hai due; Uno che copre ogni spalla – sono i principali muscoli che lavorano qui, dal momento che stai premendo il sovraccarico di manubri. Ogni deltoide ha tre parti distinte, tutte lavorate durante una pressa a spalla con manubri seduti. I deltoidi centrali (noti come i deltoidi acromiali) sono i motori primari, mentre i deltoidi anteriori e posteriori assistono e stabilizzano l’articolazione della spalla in tutto il movimento.

“Nel complesso, la pressa a spalla manubrio seduta è una grande pressione Variazione che manterrà le spalle forti e sane se eseguite correttamente “, dice Shackleton. Vuoi provarlo? Ecco un passo passo, per gentile concessione di Shackleton.

Storie correlate Ogni volta che lascio il mio appartamento, i miei due cani (entrambi i salvataggi, sia sotto i 15 sterline, sia follemente adorabili) essenzialmente spaventosi. Quando i due palloni glorificati girano in circoli e abbaia più forte di quanto sembri dovessero essere in grado di essere in grado, porta alla vita come mi sento quando sono senza il mio telefono. E la separazione del telefono ansia-o nomofobia, la paura di essere senza il tuo telefono, è una cosa reale e davvero comune.

Si stima che il 66 percento degli adulti negli Stati Uniti abbia la nomhobia. È diventato un tale problema, infatti, l’ultimo aggiornamento di Apple, iOS 12, include un’app per il tempo di monitoraggio del tempo per aiutare le persone a essere più consapevoli del loro utilizzo del telefono. Google ha anche una versione simile di questo inclusa nella sua iniziativa di benessere digitale.

Mi troverei nel bel mezzo del giorno lavorativo perso in un Scroll Instagram casuale … più volte entro poche ore. Concentrandosi su un compito specifico si è sentito molto difficile, e andrei in giro dal mio telefono alla mia e-mail per scrivere senza davvero diventare molto fatto.

E considerando che ci sono tutta una serie di problemi associati all’uso del telefono Troppo, ho iniziato a preoccuparsi del mio utilizzo del telefono. Mi troverei nel bel mezzo del giorno lavorativo perso in una scorrimento casuale di Instagram … più volte entro poche ore. Concentrarsi su un compito specifico si è sentito davvero difficile, e andrei in giro dal mio telefono alla mia e-mail per scrittura senza davvero diventare molto fatto. Una delle preoccupazioni significative riguardo all’utilizzo eccessivo smartphone è che causa direttamente o indirettamente dei problemi in termini di salute mentale e relazioni interpersonali, Danielle Forshee, PSYD, dice LCSW. C’è una correlazione tra la dipendenza da smartphone e la solitudine, e i comportamenti problematici includono sforzi disperati per connettersi con gli altri, perdere temperamento e interruzioni nel lavoro quotidiano.

L’uso cronico del telefono può anche posare ripercussioni fisiche. La nostra testa pesa da 10 a 14 sterline, quando guardavamo in basso e usiamo il nostro telefono, la pressione e i chili di peso sul collo possono andare fino a 60 sterline, dice Karen Joubert, terapista fisico. (Lavora con über-cool client come Jennifer Aniston, che non ha nemmeno Instagram!) Altre ramificazioni fisiche della dipendenza da telefono includono svegliarsi con formicolio nelle mani, mal di testa, fogginess e fatica. Oh, e quando ti smerga per guardare il tuo telefono, il tuo diaframma non può espandere fino in fondo, il che significa che non hai abbastanza ossigeno. Cool.

Storie correlate Come una persona trans, non nebinaria, ad un agendenza, navigando sesso e il piacere è spesso impegnativo. Quella è in gran parte un riflesso della mancanza di educazione sessuale che i giovani ottengono (se ottengono affatto di tutti) e prospettive patriarcali sul sesso e gli appuntamenti che centrano il Cisgender, l’esperienza eterosessuale. Un effetto di questo paesaggio è che molte persone del Cisgender non sanno capire come interagire con una persona trans, non nebinaria nella camera da letto in un modo che è sensibile ai nostri bisogni specifici, considerazioni e confini, almeno è stata la mia esperienza durante il mio incontri sessuali con persone di cisgender.

In base alla mia esperienza, è chiaro che molte persone di cisgender ben intensero che vogliono o sono aperte alle persone che frequentano trans e persone non ordinarie potrebbero ancora usare un bel po ‘di orientamento. Quindi, la prossima volta una persona di Cisgender vuole datare me o impegnarsi in modo sessuale, ecco cosa vorrei che lo sappiano:

sesso e piacere estendersi oltre la penetrazione

strato Sesso o esaminare il sesso oltre una lente che centrano eteronormatività – è importante, ed è qualcosa di cui posso fidarmi del potenziale trans e dei partner sessuali non commerciali https://harmoniqhealth.com/it/keto-diet/. Con i partner trans e nonbinari, posso anche fidarmi che sarò in grado di comunicare comodamente i miei confini e preferenze e non sentire la sensazione di esibirsi in un certo modo. E posso fidarmi che i partner trans e nonbinari hanno già fatto alcuni dischi cruciali di script comuni (cisgender eterosessuale) per gli script del sesso, ad esempio, quel sesso è definito da un rapporto Penetrativo P-IN-V Penetrativo. Illuranning questi tipi di script è essenziale per abbracciare l’autenticità e la libertà del sesso queer e per renderlo uno spazio sicuro. Quindi, ecco cosa voglio che il popolo della CIS comprenda:

  • il sesso non sempre uguale penetrazione.
  • Le persone possono soddisfare diversi ruoli dominanti e sottomessi, indipendentemente dalla loro identità di genere .
  • l’orgasmo da un partner non contrassegna la fine del sesso, e non tutti hanno l’orgasmo di divertirsi.

per aiutare la gente a non distruggere questi Script dannosi, suggerirei di guardare il porno queer. Alcuni dei miei preferiti che presentano corpi trans e non dubbiti e voci sono serie di crashpad, Bellesa e Aorta Films.

Storie correlate Crescendo, non ho mai fatto nessuna squadra mai. Ho provato per ogni singolo ogni anno, e non ho mai fatto il taglio, dice Tunde Oyeneyin, che ora insegna le lezioni di fitness a migliaia di persone al giorno come un amato istruttore di Peloton. Dal momento che le prove di pallavolo della scuola superiore, Oyeneyin ha fatto molta strada. La comunità di fitness intorno a lei è un costante promemoria che, come la frase, il movimento è una celebrazione della vita, e la celebrazione è la comunità. Oggi, Nike annuncia una partnership con Oyeneyin con una missione singolare: assicurarsi che ogni ragazza abbia una squadra da colpire in vita, e nello sport.

Oyeneyin è un credente fermo che dove va il movimento, segue la comunità. La comunità costruisce il personaggio, la comunità costruisce la fiducia e la comunità, e la comunità – per le ragazze che le ragazze coltivano specificamente la sorellanza, dice.

Il messaggio di Oyeneyin è particolarmente critico quando si considera che, all’età di 14 anni, le ragazze hanno il doppio delle ragazze rispetto ai ragazzi per abbandonare gli sport, secondo la Fondazione sportiva delle donne. E mentre ci sono una miriade di ragioni per cui le ragazze finiscono la scaffalatura delle loro sneakers, dalla mancanza di finanziamenti al trasporto allo stigma sociale, sappiamo che un’assenza di modelli di ruolo e un senso di gioco perduto sono al centro della questione. Con l’aiuto di Nike, Oyeneyin intende affrontare entrambi.

Community Builds Carattere, la comunità costruisce la fiducia e la comunità, per le giovani ragazze specificamente coltiva la sorellanza. – Tunde Oyeneyin, Nike Partner e Peloton Instructor

Mi rendo conto ora che parte della mia opportunità con questa piattaforma è quella di parlare con altre persone che sembrano come me, proprio come Nike ha comunicato a me per tanti anni Usando modelli e atleti che assomigliano a me. Parte di me ora in questo spazio è continuare a portare quella torcia, dice. Aggiunge che vuole anche insegnare alle ragazze e alle giovani donne a reinserire un senso di gioco se sono in campo, la pista, o la stanza del peso, anche quando si addolorano a piedi con la competizione. </P Igienico